Dall'ultimo incontro...

evento2017.jpg

da vari autori...

Scritto da Elisabetta Scomazzon  /  Pubblicato: Venerdì, 22 Ottobre 2010

"...una società senza diritto sarebbe una società
priva di diritti. Il diritto è condizione dell’amore"

Benedetto XVI

Argomento del mese

Scritto da Elisabetta Scomazzon  /  Pubblicato: Lunedì, 03 Ottobre 2016

15 novembre 2016 - UNESCO

Manifestazione culturale a Parigi

Reinventare la pace. Educare ad un umanesimo basato sull'unità della famiglia umana

Vedi sul sito

 

Benvenuti sul sito CeD

EU flag yia EN-01Seminario internazionale a Castelgandolfo

Ambiente legalità partecipazione

2014-03-14 09.24.34Il seminario Ambiente, legalità, partecipazione ha visto la presenza di 42 partecipanti tra essi docenti universitari, dottorandi, studenti e professionisti provenienti oltre che dall'Italia, dall' America, Africa e Europa. L'evento si è rivelato uno spazio di scambio aperto ad ogni contributo. 

Distinti in 5 sessioni, sono stati approvati e presentati diciotto lavori, che hanno spaziato su temi diversi e accomunati dall’impegno per il rispetto dell’ambiente, per la tutela della salute e per l’impegno dei singoli e della collettività.
Particolare interesse hanno suscitato le relazioni di Armel M. Moulongui, dottore di ricerca presso l’Università di Lione, che ha presentato la situazione delle gestione delle foreste e partecipazione delle popolazioni indigene  in Gabon e di  Ranaivomanana  Maminirina Mihaja (Madagascar), che si interessa di tutela del patrimonio marino e costiero.

Molteplici ed importanti contributi dal Brasile hanno sottolineato l’impegno per uno sviluppo sostenibile per le generazioni presenti e future alla luce di una cultura che affonda le radici nel principio di fraternità.
Particolarmente apprezzati anche gli interventi riguardanti la protezione dei lavoratori e la responsabilità delle imprese.
Un ampio sguardo sulle Costituzioni e sulla legislazione europea ha permesso di ancorare il lavoro su una forte base giuridica e da lì aprire a lavori di gruppo, in vista della preparazione di un Congresso internazionale, fissato per il 13-15 novembre 2015.
Il saluto di Joao Manoel Motta e Vera Araujo, del Centro del dialogo con la cultura del Movimento dei Focolari, è stato un invito, accolto pienamente, a collaborare con altre realtà del Movimento che si interessano di Ambiente ed ecologia, quali “EcOne”.
L’inattesa visita della Presidente del Movimento dei Focolari, Maria Voce, ha dato slancio ai partecipanti a portare avanti un lavoro, senza attendersi soluzioni immediate, ma con la coscienza di camminare insieme verso la fraternità universale. 

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.